dot-voting-web

Modello di Dot Voting

Prioritizza meglio gli elementi e prendi le decisioni come gruppo. Il modello di dot voting ti aiuta a portare il team a un accordo senza sforzo.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Dot Voting...

Il dot voting (nota anche come "votazione sticker", "dotmocrazia" o "votazione con punti") aiuta i team a migliorare il processo decisionale, assicurando che ogni voce venga ascoltata e presa in considerazione. Un metodo di dot voting è anche uno strumento eccellente quando i team devono dare priorità alle azioni più urgenti quando hanno a disposizione diverse opzioni.

Continua a leggere per saperne di più sul modello di dot voting.

Cos'è il dot voting

Il dot voting è diverso dalla regola predefinita "one-share" o "one-vote". Invece, a ogni persona del gruppo sono assegnati tanti voti (o "punti") quanto è possibile darne. Questi voti possono essere scelti per un'idea, o distribuiti tra molte idee. Considera tutti i voti ugualmente poiché l'obiettivo è raggiungere un accordo in modo rapido.

Pensa al dot voting come un metodo di indagine o ricerca per comprendere quali idee o attività un team considera maggiormente prioritarie. Vota posizionando un punto accanto all'opzione preferita.

Tutti nel tuo team devono votare a punti in modo simultaneo, piuttosto che in turni. Questo aiuta a mostrare le priorità del gruppo piuttosto che l'opinione del membro del team più influente.

Il facilitatore del dot voting o il responsabile del team conta i voti finali alla fine della sessione di votazione. Possono indicare le idee preferite, classificandole secondo priorità partendo dal numero più alto di voti.

Quando usare un modello di dot voting

Molti team di progettazione del prodotto e UX utilizzano il modello di dot voting per dare priorità alle attività o concordare una direzione da prendere per un progetto ad alta priorità. Anche altri team possono beneficiare del metodo di dot voting, soprattutto quando c'è bisogno del consenso in un progetto.

Per facilitare una sessione di dot voting, puoi copiare questo modello di dot voting e usarlo su una lavagna nuova o aggiungerlo a qualsiasi lavagna Miro esistente.

Prima di tutto, seleziona tutti gli elementi sulla lavagna usando la scorciatoia Ctrl+A/Cmd+A. Puoi quindi copiare e incollare sulla tua lavagna Miro preferita (o qualsiasi elemento della lavagna Miro) utilizzando Ctrl+C (copia) e Ctrl+V (incolla).

Come applicare il metodo di dot voting

I team di prodotto e UX utilizzano il dot voting per le retrospettive sprint. Questo metodo può portare spesso a risultati falsi o confusi, quindi è meglio tenere a mente alcuni suggerimenti per rendere questo metodo giusto e prezioso per tutti.

Evita il "pensiero di gruppo" Nessun votante dovrebbe essere sollecitato ad aggiungere punti all'elemento più popolare; invece, dovrebbero votare per ciò che pensano debba avere la priorità.

Cerca la "resistenza più bassa", non solo l'approvazione maggiore Le opzioni con il livello di accettazione più alto nel gruppo sono quelle con i voti di accettazione maggiori e il minor numero di voti di resistenza (puoi collocare un colore, come il rosso, per rappresentare i voti negativi).

Evita le opzioni simili Cerca di individuare queste opzioni subito e, idealmente, combina le idee specifiche e simili in una singola opzione. Ad esempio, invece di scegliere tra un cestino di frutta e sei biscotti diversi, trasforma le opzioni in un cestino di frutta o biscotti.

Mantieni il numero di opzioni il più basso possibile Svolgi una verifica delle opzioni prima di votare per evitare che il team o il votante vengano sopraffatti.

Chiarisci le aspettative in anticipo Quali sono i tuoi obiettivi e i criteri per la votazione? Assicurati che tutti ne siano a conoscenza prima della votazione.

Crea il tuo esercizio di dot voting

Creare il tuo esercizio di dot voting è facile. Lo strumento lavagna digitale di Miro è perfetto per crearlo e condividerlo. Inizia selezionando il modello di dot voting, poi segui i passaggi che seguono per crearne uno tuo.

1. Sii chiaro sui tuoi obiettivi di votazione

Ricorda al tuo team il motivo per cui stai votando e per cosa userai i risultati. Ricorda al tuo team quanti voti uguali ha ognuno: ricorda, tutti hanno sempre più di un voto in una tipica sessione di dot voting.

2. Fai sapere al tuo team i criteri di votazione e i vincoli

Il voto sarà destinato a decidere le funzionalità potenziali del prodotto? In questo caso, i tuoi sviluppatori potrebbero scegliere la fattibilità come criterio, mentre i designer voterebbero in base all'impatto sull'utente. Rivisita le migliori pratiche elencate nella sezione "come fare domanda" per garantire che le tue idee rispettino i criteri per cui voterai.

3. Vota come team

Usalo per fornire a tutti la possibilità di votare in silenzio. La conversazione dovrebbe ricominciare solo dopo che tutti avranno finito la votazione. Inoltre, nessuno dovrebbe influenzare l'altro per votare un modo particolare durante il periodo di votazione silenziosa.

4. Calcola i risultati

Il responsabile o il facilitatore del gruppo può ora contare i voti dopo che il team avrà votato. Come team, puoi discutere perché le idee o le soluzioni che hanno avuto più successo sono state scelte e mappare i passaggi successivi.

5. Restringi le opzioni e vota ancora, se necessario

Hai notato che due idee sono alla pari? Pensi ancora di avere troppe opzioni tra cui scegliere? Per ristabilire un vincitore chiaro, puoi votare nuovamente distribuendo lo stesso numero di voti per restringere di nuovo le opzioni più importanti.

FAQ sul Modello di Dot Voting

How does dot voting work?

After you have all the options that need to be chosen or prioritized on the board, calculate how many votes each team member will have. A good practice is that the dots for each person equal 25% of the total options on the board. Then, set the rules for the voting. Afterward, set the timer and ask people to cast their votes. Finalize the session, counting the votes and discussing with your team the results of the voting session, e.g. what to prioritize based on the majority of the votes.

Which teams should use dot voting?

Dot voting is popular amongst UX designers and product teams, but any other team can benefit from it. This methodology is a great tool for making decision-making more equal, and it brings effectiveness to sprint planning and prioritization of tasks.

Modello di Dot Voting

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
Mind Map Thumbnail
Anteprima
Modello Mappa Mentale
Ideas Parking Lot Matrix Thumbnail
Anteprima
Modello di Matrice di Parcheggio delle Idee
4Ls Retrospective Thumbnail
Anteprima
Modello di Retrospettiva 4L
Breakout-group-thumb-web
Anteprima
Modello Breakout Group
Kanban Thumbnail
Anteprima
Modello Kanban Board
likert-scale-thumb-web
Anteprima
Modello di Scala Likert