User Story Map

Modello di User Story Map

Visualizza il percorso del tuo consumatore e migliora il tuo prodotto con la creazione di user story map. Porta un approccio incentrato sull'utente in azienda e crea prodotti che le persone ameranno.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di User Story Map...

Resa nota per la prima volta da Jeff Patton nel 2005, la creazione di user story map è un modo agile per gestire i backlog del prodotto. Ma cosa sono le user story map e come puoi crearne una con il tuo team di prodotto?

Continua a leggere per saperne di più sul modello di creazione di user story map.

Cos'è una user story map?

Semplicemente, la creazione di user story map è un framework che i team di prodotto utilizzano per la pianificazione dei rilasci. Essa li aiuta a rimanere concentrati sul valore aziendale e sulle funzionalità di rilascio che interessano ai clienti.

La mappa è costituita da storie dell'utente scritte nel seguente modo:

Come < tipo di utente >, voglio < un certo obiettivo > in modo che < un certo risultato >.

Ecco un esempio:

Come professionista creativo, voglio organizzare il mio programma in modo da avere più tempo libero.

Questo framework aiuta i team a ottenere una comprensione condivisa di ciò che deve essere fatto per soddisfare le esigenze dei clienti.

Quando usare il modello di user story map

I team non possono più riunirsi facilmente in una sala conferenze e mappare le storie degli utenti su una lavagna digitale.

Questo modello di user story map permette ai team di risparmiare tempo collaborando da remoto, in tempo reale su una lavagna digitale e interattiva. I responsabili di prodotto e gli Scrum Masters utilizzano la creazione di mappe del percorso utente per mappare le storie, connettersi automaticamente con Jira e lavorare fianco a fianco, anche se non possono essere nello stesso luogo.

Vantaggi della creazione di user story map

I team di prodotto e di progettazione utilizzano la creazione di user story map come guida visiva nelle loro roadmap durante l'iterazione e la creazione di un prodotto.

Identifica ogni passo nel percorso del cliente

Uno dei vantaggi significativi della creazione di user story map è che ti accompagna in ogni punto di contatto del cliente e ti offre una visione olistica dell'esperienza del cliente.

Per i designer e gli sviluppatori di prodotto, è facile perdere traccia del backlog, quindi avere una panoramica dell'esperienza del cliente fin dall'inizio è fondamentale per creare un prodotto migliore.

Visualizza e gestisci il backlog di prodotto

La creazione di user story map aiuta anche i team a mappare le attività specifiche che devono essere completate in modo dinamico e visivo. Con una user story map, puoi identificare i grandi progetti, suddividerli in attività costituenti e assegnarli a membri del team specifici, il tutto con il framework generale incentrato sul cliente che guida il processo.

Fai brainstorming e prioritizza le attività

La creazione del flusso dell'utente attraverso il tuo prodotto tramite una user story map ti aiuta a identificare le lacune nel percorso. Il tuo team può visualizzare la mappa da un estremo all'altro e fare il brainstorming delle attività e dei progetti per colmare le lacune e dare priorità a queste attività in modo collaborativo.

Sfide comuni della creazione di user story map

Ecco alcuni problemi comuni che il team affronta durante la creazione di user story map e come risolverli.

Mancanza di user persona

Una user persona chiaramente definita è la base di una user story map di successo (è la parte "user" della "user story map"!).

Le diverse persona possono avere percorsi differenti attraverso il tuo prodotto, quindi più persona potrebbero richiedere varie user story map. Ma se non hai una user persona chiaramente definita, sarà difficile comprendere gli obiettivi degli utenti relativi al tuo prodotto.

Mancanza di un obiettivo chiaro

La creazione di user story map dovrebbe anche avere un obiettivo chiaro. Sia che tu stia cercando di risolvere un problema specifico, identificare e correggere le lacune all'interno del percorso del cliente o trovare modi per semplificare le cose, dovrai iniziare il processo con un obiettivo chiaramente definito.

Non abbastanza stakeholder coinvolti

Una user story map dovrebbe coinvolgere parti diverse della tua azienda. I team di marketing e vendite, UX e UI, sviluppo del prodotto e servizio clienti hanno tutti informazioni uniche sui vari punti di contatto che gli utenti hanno rispetto al tuo prodotto, quindi dovrebbero essere consultati per una visione olistica.

Come creare la tua lavagna della user story map in Miro

Lo strumento di Miro per la creazione di user story map ti permette di gestire le storie in modo collaborativo online. Ecco come creare la tela del tuo team utilizzando il modello di user story map:

1. Aggiungi il modello di user story map a una board di Miro

Inizia cliccando "Usa questo modello". Oppure, su una board Miro vuota, installa un framework dal Marketplace Miro ed esso sarà aggiunto alla tua barra degli strumenti.

Il modello inizia con schede vuote in cui aggiungere attività dell'utente, compiti e storie.

2. Identifica la user persona, poi descrivi le attività dell'utente passo dopo passo

Raggruppa le attività dell'utente per obiettivi o attività dell'utente. Espandi una scheda per aggiungere più testo e formattarlo rapidamente. Poi, aggiungi dettagli preziosi inserendo le date di scadenza, i destinatari, i tag e i link.

3. Prioritizza le storie per uno sprint

Per modificare la struttura della tua mappa, trascina e rilascia le singole schede o i gruppi di schede e il modello si regolerà automaticamente. Questo ti può aiutare con lo sprint planning.

Inserisci le sezioni per le pubblicazioni e le versioni successive. Nota che la creazione di user story map è diversa dalla pianificazione delle funzionalità.

4. Preparati a uno sprint

Se lavori con Jira, incolla un URL dell'issue o converti le schede in issue di Jira a partire dalla board.

5. Collabora con il tuo team

Invita il tuo team a contribuire e a lavorare insieme in tempo reale o in modo asincrono. Consulta la user story map nel tempo mentre crei nuove iterazioni del prodotto, aggiornala in base a nuovi dati o risultati man mano che gli utenti provano il prodotto.

FAQ sul Modello di User Story Map

Come utilizzare la user story map in Agile?

Agile significa rendere il tuo backlog del prodotto organizzato e assegnare le priorità alle spedizioni. La creazione di mappe dell'utente contribuisce a dare priorità al backlog. I team di prodotto sanno ciò che conta per gli utenti e su cosa lavorare per prima cosa nella mappa delle storie degli utenti. È importante notare che la creazione di mappe dell'utente riguarda le storie degli utenti, non le funzionalità.

Modello di User Story Map

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
Storyboard Thumbnail
Anteprima
Modello di Storyboard
Process Map Thumbnail
Anteprima
Modello di Mappa di Processo
Mood Board Thumbnail
Anteprima
Modello di Moodboard
growth-experiments-thumb-web
Anteprima
Modello per Esperimenti Growth
product-market-fit-canvas-thumb-web
Anteprima
Modello di Product Market Fit
Research Design Thumbnail
Anteprima
Modello di Design della Ricerca