low-fidelity-wireframes-web

Modello Wireframe Low Fidelity

Delinea le idee rapidamente e presenta una "visione d'insieme" del tuo prodotto.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Wireframe Low Fidelity...

I wireframe a bassa fedeltà sono progetti per pagine web o app. Cerchi un modello wireframe interattivo che, allo stesso tempo, serve da strumento pratico per una visione iniziale del tuo progetto? Prova il modello a bassa fedeltà. Miro ha anche un modello wireframe separato.

Tipicamente, i wireframe a bassa fedeltà sono su scala di grigi. Ogni cornice è basata su forme semplici, box per le immagini e un testo per mappare il layout di progetti futuri.

I team di prodotto e UX possono anche usare i wireframe a bassa fedeltà per consentire al team non di progettazione di aiutare nel processo iniziale dello sviluppo di un prodotto o servizio.

Continua a leggere per saperne di più sui wireframe a bassa fedeltà.

Cos'è un wireframe low fidelity

Un wireframe a bassa fedeltà ti aiuta a comunicare l'idea generale, piuttosto che i dettagli specifici del tuo prodotto. Pensalo come un layout molto semplice, l'equivalente di una bozza su un foglio di carta.

Questo consente i team e gli stakeholder del progetto di determinare rapidamente la soluzione migliore per gli utenti.

Puoi suddividere il tuo schermo in una serie di "zone" o "blocchi" etichettati e indicare quali elementi dovrebbero appartenergli, come bottoni, menù, immagini, testo e intestazioni. La bozza di una schermata di solito richiede pochi minuti e può essere collegata a un'altra come wireflow per mostrare le relazioni tra di loro e l'ordine di navigazione. Che tu sia un designer o no, non dovresti preoccuparti di dimensioni, adattamento all'interno di una griglia o della perfezione dei pixel in questa fase.

Quando usare un wireframe a bassa fedeltà

I wireframe low fi sono rappresentazioni rapide e facili, oltre che a un ottimo metodo per spiegare un'idea iniziale al tuo team, clienti o stakeholder.

Puoi usarli in:

  • riunioni o workshop, per trasformare le idee del tuo team in bozze visive.

  • presentazioni, per condividere rapidamente diverse idee di prodotto in sviluppo

  • fasi di architettura delle informazioni dello sviluppo del prodotto, per concentrarti sul flow dell'utente.

  • sessioni di critica, per ricevere feedback o direzioni onesti su un'idea di partenza.

Esplorare i concetti quanto prima possibile nella fase di sviluppo non solo aiuta a salvaguardare il tuo team dalle modifiche dell'ultimo minuto o impedimenti costosi, ma ti permette anche di migliorare e perfezionare il tuo prodotto. Il tuo team può anche affrontare un problema in modi diversi, questo incoraggia la discussione e che tutti possano esprimere il proprio punto di vista.

Crea il tuo wireframe a bassa fedeltà

Creare il tuo wireframe low fidelity è facile. Lo strumento lavagna digitale di Miro è la tela perfetta per crearlo e condividerlo. Inizia selezionando il modello di diagramma di wireframe low fidelity e segui i seguenti passaggi per crearne uno tuo.

  1. Chiedi al tuo team di prendere note di ricerca o idee. Incoraggiali a scriverle sulle note adesive. Fai conoscere il template di default al tuo team e pensa a soluzioni potenziali o fai domande. Il team dovrà poi rivederle e riflettere sul problema da risolvere prima di procedere con le bozze.

  2. Delinea alcune idee iniziali usando il metodo "Crazy Eights". Crazy Eight chiede a tutti di abbozzare rapidamente otto schermate differenti o interazioni in 8 minuti, equivalenti a un wireframe per minuto. L'obiettivo è portare le tue idee su schermo il prima possible e non la precisione. La biblioteca wireframe di Miro ti permette di creare soluzioni lo-fi con oltre 15 componenti UI.

  3. Crea bozze o "wireflows" in base alle tue idee migliori. Ora che hai alcune bozze individuali con cui lavorare, prova ad aggiungere un contesto senza troppi dettagli. Rimani concentrato sull'architettura delle informazioni (struttura di base) di ogni pagina o schermata piuttosto che sul progetto visivo. Usa le caselle di testo o le note adesive per etichettare ogni schermata e mappare una narrativa, come ad esempio "Landing Page" → "il nostro prodotto" → "Checkout carrello".

  4. Critica il tuo lavoro con il team. In dieci minuti, revisiona tutte le soluzioni e vota per le bozze che vi piacciono di più usando il plugin di votazione Miro. Questo ti aiuta a capire quali sono le idee che risaltano di più. Puoi discutere, poi, con il team i wireflow in dettaglio e fare domande, trovare punti o idee in comune tra le diverse bozze.

Low-fidelity Wireframe Template FAQs

What does "Low-fidelity" mean?

A low-fidelity prototype is a practical and early vision of your product or service. These simple prototypes share only a few features with the final product. For example, let’s say you’re designing an app. The low-fidelity prototype will provide an outline of where things will go and how it will function for users. The specific details and product development process come later. For this reason, low-fidelity prototypes are best for testing broad concepts and validating ideas. Low-fidelity prototypes are also static and tend to be presented as individual screen layouts. Each screen looks like a sketch or wireframe, with simple black-and-white illustrations. Instead of intricate details, each frame is filled with dummy content or labels, depending on what’s available.

What is a high-fidelity wireframe?

A high-fidelity wireframe is more visual and interactive than a low-fidelity wireframe. Unlike the low-fi wireframe, a high-fi wireframe will include all the real content, copy, images, and branding. This makes it helpful for testing the user experience. It also provides more detail about the technical aspects of the app or website. Because it’s more advanced in its design, it’s best suited to the advanced stages of the creation process.

What are low-fidelity designs?

Low-fidelity designs are visuals that outline the structure and blueprint of a new app or website. They’re basic in their design, making it easy for everyone to understand the concept and visualize the different elements. Because they’re basic in their designs, they don’t often allow user interaction. If you need to do interactive user testing, you’re better off using a high-fidelity design. But we’d always suggest starting with low-fi to give your mobile app or website a good foundation to build from.

Are all wireframes low-fidelity?

Yes and no. Some wireframes are low-fidelity, but some wireframes are high-fidelity. Low-fidelity frames are used earlier in the design process and don’t include as much graphic detail as high-fidelity wireframes.

Modello Wireframe Low Fidelity

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
Event Brief Thumbnail
Anteprima
Modello di Brief per Eventi
Weekly Planner Thumbnail
Anteprima
Modello di Planner Settimanale
user-flow-thumb-web
Anteprima
Modello di User Flow
BPMN template-thumb-web
Anteprima
Modello BPMN
App Wireframing Thumbnail
Anteprima
Modello di Wireframe App
communications-plan-thumb-web
Anteprima
Modello di Piano di Comunicazione