Bulls Eye

Modello di Diagramma Bulls Eye

Prendi decisioni migliori classificando gli elementi in una tabella delle priorità.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Diagramma Bulls Eye...

Quando si deve prendere una decisione, alle volte i team faticano a stabilire le priorità. Questo è particolarmente vero per le decisioni più rischiose, quando si ha la sensazione che ogni passo potrebbe decretare il successo o il fallimento di un progetto. Non riuscire a stabilire le priorità può portare a una situazione di stallo tra i membri del team, meeting inconcludenti e persino malumore.

Continua a leggere per saperne di più sul diagramma bulls eye.

Cos'è un diagramma bulls eye

Un diagramma bulls eye è uno strumento semplice che permette ai team di chiarire le priorità prima di prendere una decisione. Come suggerisce il nome, il diagramma ha l'aspetto di un bersaglio. Il cerchio più interno contiene gli elementi più prioritari, quello di mezzo gli elementi mediamente urgenti e quello più esterno gli elementi meno prioritari.

Il bello del diagramma bulls eye è che elimina qualsiasi possibilità di stallo. I team faticano a prendere decisioni e a dare uno slancio quando hanno l'impressione che tutte le attività abbiano la massima priorità. Oberato dalle cose da fare, il team non riesce ad andare avanti. Ma il diagramma bulls eye risolve questo problema semplicemente con il suo design. Una volta che inserirai gli elementi ad alta priorità nel cerchio più piccolo, sarai obbligato/a a spostare le priorità meno urgenti, evitando di sovraccaricare il team con una lista interminabile di attività da portare subito a termine.

Quando usare un diagramma bulls eye

Usa un diagramma bulls eye tutte le volte che hai bisogno di stabilire delle priorità, discutere di un processo ed eliminare gli ostacoli con il tuo team. Quando i team faticano a prendere decisioni importanti, si verificano dei momenti di stallo. I diagrammi bulls eye permettono al tuo team di dividere una decisione di vasta portata in decisioni più piccole, inserendo le attività nel diagramma in base al loro livello d'importanza.

Crea il tuo diagramma bulls eye

Elencare le attività su una lavagna digitale permette al tuo team di scorrere rapidamente le informazioni relative alle nuove attività aggiunte al bersaglio. Una volta ordinate le attività nel diagramma, puoi organizzarle e risistemarle secondo necessità. Il diagramma permette di visualizzare relazioni e categorie e di riorganizzare le priorità anche al tuo team. Il bulls eye è un diagramma di facile comprensione che ti aiuta a chiarire le priorità dei progetti.

Creare i tuoi diagrammi bulls eye è facile. Lo strumento della lavagna digitale di Miro è la tela perfetta per crearli e condividerli. Inizia selezionando il template diagramma bulls eye, dopodiché segui i seguenti passaggi per crearne uno tuo.

  1. Stabilisci un obiettivo.

  2. Prima d'iniziare a riempire il diagramma, il tuo team deve allinearsi su un obiettivo. Stai cercando di prendere una decisione? Di superare una sfida? Prima di definire le priorità, spiega il tuo obiettivo.

  3. Fai una lista di attività.

  4. Pensa a tutte le attività che devi portare a termine per raggiungere il tuo obiettivo. Non preoccuparti di metterle in un ordine particolare. In questa fase stabilire priorità e tempistiche non è importante. Devi solo concentrarti sull'elencazione delle attività. Se stai lavorando sul diagramma bulls eye insieme al tuo team, è utile lasciare a ciascun membro un paio di minuti per stilare il proprio elenco. Dopodiché potrai riunire tutte le attività in un unico elenco principale.

  5. Completa il cerchio più grande.

  6. Se inizi cercando di prendere decisioni su attività ad alta priorità, potresti bloccarti. Invece, concentrati prima sugli elementi di livello inferiore compilando la parte più esterna del cerchio. Riguarda l'elenco delle tue attività. Ce ne sono alcune che non servono a raggiungere il tuo obiettivo? Ci sono attività "auspicabili" ma magari non "necessarie"? Concedi a ciascun membro del team un paio di minuti per riflettere sugli elementi poco prioritari, per poi discuterne in gruppo.

  7. Completa il cerchio centrale.

  8. Poi, pensa alle attività che hanno una priorità media. Si tratta di cose da non fare necessariamente nell'immediato, ma che sono importanti per raggiungere il tuo obiettivo. Il cerchio delle priorità medie è un po' più piccolo rispetto al cerchio delle priorità minori, il che rende più difficile circoscrivere le tue attività. Discuti con i tuoi colleghi per ottenere un consenso.

  9. Completa il cerchio più piccolo.

  10. Ora è il momento di stabilire le priorità più importanti. Poiché questo è il cerchio più piccolo, puoi inserire solo un numero ridotto di priorità. Riguarda l'elenco delle tue attività. Pensa alle attività ad alta priorità come condizioni necessarie. In altre parole, le attività che

  11. devi compiere per poter completare il progetto. Quali due o tre attività sono di vitale importanza per il tuo progetto? Parlane con i membri del tuo team, poi porta a termine le tue attività e raggiungi il tuo obiettivo!

Modello di Diagramma Bulls Eye

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
Venn Diagram Thumbnail
Anteprima
Modello Diagramma di Venn
product-backlog-thumb-web
Anteprima
Modello di Backlog del Prodotto
Opportunity Canvas Thumbnail
Anteprima
Modello di Tela delle Opportunità
Impact Effort Matrix Thumbnail
Anteprima
Modello Matrice di Impatto/Sforzo
Ideas Parking Lot Matrix Thumbnail
Anteprima
Modello di Matrice di Parcheggio delle Idee
STAR Thumbnail
Anteprima
Modello STAR