breakout-group

Modello Breakout Group

Aiuta il tuo team a condividere le proprie idee, riflettere insieme e collaborare. Utilizza questo template per creare sessioni con gruppi di breakout efficaci e divertenti.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Breakout Group...

Continua a leggere per saperne di più sui gruppi di breakout.

  • Facile da usare

Risparmia tempo utilizzando il nostro modello di breakout group, invece di creare il tuo da zero. Inizia registrandoti gratuitamente, in modo da aggiornarlo con le tue informazioni.

  • Collaborazione integrata

Invita i membri del tuo team a collaborare sul tuo nuovo modello di breakout group. Miro ti permette di coinvolgere team vicini e lontani su una lavagna digitale virtuale, senza limitazioni.

  • Condivisione agevole

Hai bisogno di condividere il tuo modello di breakout group con altri? Miro offre diverse opzioni di esportazione, come il salvataggio in PDF.

Cos'è un gruppo di breakout?

Nel corso della propria carriera, alla maggior parte di noi sarà probabilmente capitato di essere inseriti in un breakout group. In una tipica sessione con gruppi di breakout, il facilitatore divide i partecipanti in gruppi più piccoli per discutere privatamente di un determinato argomento.

I gruppi di breakout offrono ai membri dei team un'ottima opportunità per avere conversazioni più spontanee e per interagire in maniera più intima e personale di quanto non sia possibile durante le riunioni generali. Quando si è all'interno di grossi gruppi, può essere difficile sentirsi sicuri o a proprio agio nel parlare. In un gruppo più piccolo, invece, i partecipanti possono essere più propensi a condividere le proprie idee. Poiché il gruppo è più intimo, i team sono portati a partecipare, anziché limitarsi a osservare.

Quali sono i vantaggi di un breakout group?

Uno degli aspetti più apprezzabili di un meeting virtuale o ibrido è il fatto che si possa permettere alla gente di partecipare in vari modi. I partecipanti che preferiscono parlare in un gruppo più piccolo possono beneficiare dei gruppi di breakout.

Quando ben pianificati, i gruppi di breakout facilitano il dialogo onesto, sincero e creativo. In un ambiente più intimo, le persone che di solito non parlano possono sentirsi più sicure e meglio disposte a condividere le proprie idee e a imparare dagli altri colleghi del team. Ciò favorisce uno scambio di idee più creativo e scorrevole.

Crea il tuo breakout group

Realizzare il tuo gruppo di breakout è facile. Lo strumento lavagna digitale di Miro è la tela perfetta per crearlo e condividerlo. Inizia selezionando il modello di breakout group, dopodiché segui i passaggi che seguono per crearne uno tuo.

  1. Inizia decidendo quali parti della riunione saranno facilitate a livello centrale e quali coinvolgeranno gruppi di breakout più piccoli. Questo ti aiuterà a capire che genere di contenuti hai bisogno di preparare affinché i singoli team ci lavorino su.

  2. Stabilisci chi deve partecipare. Desideri includere i membri del team? Partecipanti interfunzionali? Una combinazione?

  3. Decidi chi andrà in quale gruppo. A meno che tu non voglia procedere a caso, è utile assegnare i partecipanti ai gruppi in anticipo. Alcuni facilitatori somministrano un test di personalità e poi organizzano i gruppi in base ai risultati. Altri amano creare gruppi altamente interfunzionali, per stimolare una conversazione che esamini un dato argomento da più punti di vista.

  4. Dai a ciascun gruppo delle istruzioni chiare. Specifica quale obiettivo devono raggiungere i partecipanti di ciascun gruppo di breakout durante la loro sessione, ad esempio cosa devono fare individualmente rispetto al resto del gruppo, quanto tempo hanno a disposizione per completare il loro progetto e quando possono fare una pausa.

  5. Prepara il terreno. Prima di dividere le persone in gruppi, fai sapere loro cosa devono aspettarsi durante la sessione. Informale su quanti saranno i partecipanti della loro sessione e quanto tempo staranno insieme. Ma, cosa ancora più importante, spiega loro perché li stai dividendo in gruppi di breakout. Informali su cosa chiederai loro di fare, come e perché.

  6. Fornisci gli strumenti adatti per crescere. Una volta formati i gruppi, assicurati che tutti dispongano degli strumenti di cui hanno bisogno per sentirsi a proprio agio e ricavare il massimo dalla propria sessione. Tra questi possono rientrare anche gli strumenti pragmatici, come impostare su una lavagna una forma verde statica che i partecipanti possano rendere rossa se hanno bisogno di aiuto. Ma può trattarsi anche di strumenti interpersonali, come domande che i partecipanti possono rivolgersi l'un l'altro se il gruppo è in silenzio, ad esempio "Che altro?" e "Dimmi di più."

  7. Riunisci nuovamente tutti per discutere insieme. Quando tutti avranno finito con i loro gruppi, assicurati di riassumere il tutto con il team generale. Colloca il lavoro dei partecipanti su una lavagna centrale per aiutare a sintetizzare le idee. In questo modo, tutti avranno la possibilità di condividere ciò che hanno imparato dai loro gruppi e di vedere cosa gli altri hanno guadagnato dall'esercizio svolto.

Modello Breakout Group

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
Impact Effort Matrix Thumbnail
Anteprima
Modello Matrice di Impatto/Sforzo
Ideas Parking Lot Matrix Thumbnail
Anteprima
Modello di Matrice di Parcheggio delle Idee
Meeting Notes Thumbnail
Anteprima
Modello di Note per le Riunioni
lovebomb-thumb-web
Anteprima
Modello di Icebreaker Bomba dell'Amore
Start Stop Continue Retrospective Thumbnail
Anteprima
Modello di Retrospettiva Start, Stop, Continue
RACI Matrix Thumbnail
Anteprima
Modello di Matrice RACI