Working Backwards

Modello di Working Backwards

Stabilisci se vale la pena di creare un nuovo prodotto o una nuova funzionalità.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul modello di Working Backwards...

L'approccio del working backwards è stato ideato da Amazon, basandosi su uno dei loro principi di leadership che celebrano l'ossessione dei clienti. Il metodo richiede a chiunque abbia una nuova idea di prodotto o di funzionalità di articolare il suo obiettivo nella maniera più chiara possibile.

Il modello invita anche il team a redigere i documenti oggettivi per vendere la loro idea internamente. Se la presentazione dell'idea colpisce la leadership, il passo successivo è mappare ciò di cui il team ha bisogno per arrivare al lancio del prodotto o delle funzionalità.

Continua a leggere per saperne di più sull'approccio del working backwards.

Che cos'è l'approccio del working backwards

Working backwards è un framework per pensare a un prodotto senza una roadmap dettagliata. Il tuo team di prodotto dovrà lavorare a ritroso partendo da un'immagine mentale del cliente per lanciare il tuo prodotto in un modo che li serva davvero.

Questo documento di working backwards può prendere molte forme: da un post del blog a un comunicato stampa che descrive il lancio del prodotto o delle funzionalità come se avvenisse oggi.

Idealmente, si dovrebbe descrivere:

  • Chi è il cliente

  • Qual è l'opportunità o la sfida del cliente

  • Qual è il vantaggio più importante del cliente

  • Le esigenze e i desideri del cliente

  • Come dovrebbe essere l'esperienza del cliente

Adotta questo documento come una risorsa del team vivace e iterativa. Presso Amazon, ad esempio, non è insolito che un documento possa passare attraverso 20 o 30 revisioni. La mentalità "primo giorno", ovvero la creazione di qualcosa di nuovo per la prima volta, per i clienti, può aiutare le attività di livello imprenditoriale a pensare come le start-up.

Quando usare l'approccio del working backwards

Working backwards incoraggia i team di prodotto a risolvere prima un punto dolente del cliente e poi a creare un prodotto.

Se tu e il tuo team non siete sicuri se una nuova idea del prodotto o delle funzionalità vale l'investimento temporale, il lavoro a ritroso può aiutarti a spronarti a testare un'idea. Il framework è anche progettato per spostare il pensiero ai risultati attesi piuttosto che all'implementazione.

Il framework ti aiuterà a rimanere concentrato, vedere le cose in modo incentrato sul cliente e a comunicare con un linguaggio semplice prima di creare davvero qualcosa.

Crea il tuo framework di working backwards

Creare il tuo framework è facile. Lo strumento della lavagna digitale di Miro è la tela perfetta per crearlo e condividerlo. Inizia selezionando il modello di working backwards e segui i passaggi seguenti per crearne uno tuo.

  1. Inizia con una descrizione della sfida. In base alla tua comprensione del cliente e del documento che hai redatto, qual è la sfida (o l'opportunità) con cui il tuo cliente sta avendo a che fare?

  2. Identifica lo stato ideale futuro. Parla con il tuo team di quali nuovi modelli e strutture aziendali sono necessari per rendere i nuovi prodotti ed esperienze possibili. Non c'è una risposta singola corretta, quindi sentiti libero di usare tutte le note digitali necessarie per identificare le possibilità.

  3. Mappa le azioni dal tuo stato ideale futuro a oggi. Quanto tempo ci vorrà per arrivarci? Questa fase può anche aiutare il tuo team ad avere conversazioni realistiche su come trovare le risorse, i processi, i sistemi, l'implementazione e il supporto necessari per rendere possibile il nuovo prodotto o la nuova funzionalità.

  4. Pianifica i passaggi successivi. Una volta che conosci i passaggi necessari per arrivare al tuo stato ideale futuro, puoi iniziare a creare un backlog delle attività. Ogni attività può essere prioritizzata e la proprietà assegnata a un membro del team.

Modello di Working Backwards

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
PI Planning Thumbnail
Anteprima
Modello di Pianificazione PI
Weekly Planner Thumbnail
Anteprima
Modello di Planner Settimanale
Whats on your Radar Thumbnail
Anteprima
Modello What's on Your Radar
Research Design Thumbnail
Anteprima
Modello di Design della Ricerca
devops-roadmap-thumb-web
Anteprima
Modello di Roadmap DevOps
RICE Thumbnail
Anteprima
Modello di Prioritizzazione RICE