UX Research Repository Template

Modello di Repository di Ricerca UX

Dai potere alla tua organizzazione con la conoscenza dei clienti e costruisci un hub di ricerca centralizzato. Dagli UX designer ai product manager, consenti a tutti di ottenere approfondimenti utilizzando il modello di repository di ricerca UX.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Repository di Ricerca UX...

Il modello di repository di ricerca UX risolve molti problemi legati alla condivisione delle conoscenze e degli approfondimenti sui clienti all'interno delle organizzazioni. Per abbattere i silos tra i team e costruire una cultura aziendale sana e incentrata sull'uomo, ricercatori e designer UX si sono riuniti e hanno creato il concetto di hub di ricerca. In questo spazio condiviso, tutti possono beneficiare delle intuizioni e delle conoscenze prodotte dai team di ricerca UX.

Cos'è il modello di repository di ricerca?

In parole povere, il modello di repository di ricerca contiene tutte le informazioni raccolte dalle interviste agli utenti. Serve come database in cui cercare approfondimenti e sfruttare il processo decisionale. È anche un ottimo strumento per educare la tua azienda alla ricerca sugli utenti e consentire ai team di proporre idee innovative basate sui risultati della ricerca.

Il modello di repository di ricerca consente inoltre di presentare la ricerca con chiarezza, di fornire più rapidamente gli approfondimenti e di mantenere il rapporto aggiornato, mantenendolo rilevante per un periodo di tempo più lungo.

Come i team possono beneficiare del modello di repository di ricerca

Il modello di repository della ricerca offre molti vantaggi. Soprattutto, contribuisce a creare una cultura aziendale della ricerca, in cui i team traggono vantaggio dalle intuizioni e prendono decisioni più informate. Ecco alcuni dei vantaggi dell'uso del repository di ricerca:

1. Collega i team intorno alla ricerca

Il modello di repository di ricerca aiuta i team UX a condividere e sostenere la ricerca UX, collegando i team intorno alla ricerca o addirittura consentendo loro di svolgere la ricerca stessa, democratizzando le pratiche UX. È una situazione vantaggiosa per tutti quando i risultati della ricerca vengono utilizzati a livello aziendale, si assiste a un allineamento delle strategie e a risultati migliori.

2. Consente ai team di imparare dalle intuizioni

I team di ricerca UX possono fare chiarezza sulle loro ricerche con un modello di repository e organizzare e tenere traccia dei risultati in modo intuitivo. Il repository di Miro funge da database e ogni team può consultare e cercare insights utilizzando la barra di ricerca (command+F) direttamente sulla board. È anche un modo visivo per organizzare i dati della ricerca, offrendo un'esperienza più guidata a chi non ha molta familiarità con gli insight UX.

3. Unifica la ricerca in tutta l'organizzazione

Metti fine ai messaggi infiniti per ottenere dati e approfondimenti! Ora disponi di un unico spazio condiviso per i risultati delle tue ricerche chiave, che ti aiuterà a standardizzare e tenere traccia di tutte le ricerche nella tua organizzazione, sfruttando le tue attività di ricerca. Pianifica e conduci facilmente le ricerche tra i team e facilita la condivisione delle conoscenze con il modello di repository di ricerca.

4. Fine dei silos

Il repository di ricerca è un ottimo modo per sensibilizzare la leadership, coinvolgere importanti stakeholder nella ricerca e dare loro accesso a preziose informazioni. Perfetto per i kickoff, aggiungi alla tua board di progetto un link al modello di repository di ricerca o condividilo con chiunque sia a capo di un progetto che beneficerà degli insight dei clienti.

Crea un hub di ricerca

La creazione di un repository di ricerca non è un compito facile e ci sono molti modi per organizzare e condividere i risultati della ricerca. Il nostro product evangelist, Shipra Kayan, ha creato questo modello già pronto tenendo conto delle esigenze della ricerca UX e di altri team all'interno dell'organizzazione.

Il modello di repository di ricerca consente di organizzare tutte le informazioni e i materiali relativi alla ricerca in modo visivo e intuitivo, in modo da poterli condividere ampiamente o consultare rapidamente, scoprendo intuizioni e opportunità.

Il modello è suddiviso in due sezioni principali:

Contesto

Aggiungi tutte le informazioni di alto livello del progetto, in modo che i team UX e altri possano trovare le specifiche della ricerca all'interno della tua azienda. Questa sezione è suddivisa in tre sottosezioni:

1. Informazioni chiave

Qui si raccolgono tutte le informazioni di cui i team UX o qualsiasi altro team potrebbero aver bisogno per comprendere la ricerca o parteciparvi attivamente.

  • Panoramica: Aggiungi informazioni sul team e da qui collegati ad altre parti del repository della ricerca, in modo che le persone possano accedere facilmente a ciò che interessa loro di più.

  • Programma: Usa il calendario quando qualcosa è in corso o se c'è un problema con la ricerca: segui tutti i progetti in un unico spazio condiviso, per mantenere la coerenza e una grande visione d'insieme. Per avere maggiori dettagli su un determinato progetto, clicca sulle schede.

  • Richieste: Utilizzala come un "backlog di ricerca", dando spazio a tutti per identificare opportunità e avviare conversazioni su nuove iniziative di ricerca.

2. Documentazione di processo

Aggiungi tutti i documenti relativi alla tua ricerca, compresi contratti e NDA. Questo è uno spazio in cui è possibile inserire qualsiasi file, link e altre risorse utili per mantenere il team organizzato..

3. Studi completati

Questa sezione del repository di ricerca è il luogo in cui si condividono i dati della ricerca. Ti consigliamo di usarla quando la tua ricerca è quasi completata, se non è già terminata. È il luogo in cui gli altri team possono facilmente sfogliare e cercare ciò che per loro è interessante.

  • Dashboard dello studio di ricerca: Aggiungi informazioni di alto livello, utilizza le schede per aggiungere informazioni più approfondite e assegnarle ai rispettivi proprietari.

  • Progetti: Presenta una sintesi della tua ricerca, consentendo ai team di vedere a colpo d'occhio di cosa si tratta o addirittura di aggiungere questo frame alle loro presentazioni copiandolo e incollandolo su altre board di Miro.

Finding sempreverdi

Riunisci i tuoi dati qualitativi, aggiungendo le persona e i percorsi dei clienti. In questa sezione, aggiungi gli insight del team e delinea le aree di interesse e il modo in cui i risultati ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi.

Questa sezione è suddivisa in:

  • Pubblico: Aggiungi gli studi sulle user persona.

  • Mappe: Aggiungi le customer journey map.

  • Aree di interesse: Aggiungi i tuoi obiettivi, le ricerche correlate e i passi per raggiungerli.

FAQs sul Modello di Repository di Ricerca UX

Come organizzare gli utenti in una ricerca?

Quando conduci o partecipi a una ricerca sugli utenti, analizza tutti i framework e gli strumenti relativi all'UX che il tuo team utilizza all'interno della tua organizzazione. Per organizzare gli utenti nella ricerca, opta per un framework che ti permetta di raccogliere le informazioni in un unico spazio condiviso, in modo che tutti i membri del tuo team possano accedervi. Prendi in considerazione la possibilità di utilizzare il nostro modello di ricerca e verifica se funziona per te.

Come tener traccia della ricerca utenti?

Molti team utilizzano un archivio di ricerca per tenere traccia della ricerca sugli utenti. Innanzitutto, bisogna identificare gli input (tutto ciò che riguarda la pianificazione e la conduzione della ricerca) e gli output (i risultati e le intuizioni della ricerca). Quando si crea un hub di ricerca, è più facile tenere traccia dei risultati della ricerca e delle ricerche in corso, unificando gli sforzi di ricerca UX dell'organizzazione. Utilizza il modello di repository di ricerca di Miro per aiutarti a creare un hub di ricerca, consentendo ai team UX e ad altri all'interno dell'organizzazione di trarre vantaggio dalle intuizioni.

Modello di Repository di Ricerca UX

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
product-development-roadmap-thumb-web
Anteprima
Modello di Roadmap dello Sviluppo del Prodotto
experiencemap-thumb-web
Anteprima
Modello di Mappa dell'Esperienza
iPhone App Thumbnail
Anteprima
Modello di Applicazioni per iPhone
official-remote-5-day-design-sprint-web.png
Anteprima
Modello di Design Sprint Remoto di 5 Giorni
Presentation Thumbnail
Anteprima
Modello di Presentazione
Job Map Thumbnail
Anteprima
Modello di Mappa del Lavoro