Porters Five Forces

Modello delle 5 Forze di Porter

Scopri il miglior mercato per il tuo prodotto con il modello delle 5 forze di Porter. Questo framework aziendale ti aiuta a valutare la concorrenza e a sviluppare strategie migliori.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello delle 5 Forze di Porter...

Gli analisti aziendali e gli esperti di strategia utilizzano il modello delle 5 forze di Porter per determinare quanto possa essere redditizio un prodotto o un servizio e quali mercati sono i più adatti per un determinato prodotto. È un modo per ottenere informazioni sul mercato e analizzare la concorrenza.

Continua a leggere per scoprire come usare il modello delle cinque forze di Porter.

Cos'è il modello delle cinque forze di Porter?

Il modello delle 5 forze di Porter ti consente di mappare le cinque forze di Porter in modo da poter valutare la competitività della tua azienda.

Questo framework, anche noto come il modello delle 5 forze di Porter, suddivide la concorrenza in cinque forze:

1. Potenza del fornitore

Questa forza valuta quanto è facile per i fornitori aumentare i prezzi. In genere viene completata determinando il numero di fornitori che possono offrire le stesse forniture, il costo per cambiare fornitore e qualsiasi aspetto unico dei vantaggi che il fornitore può offrire.

2. Potenza dell'acquirente

Successivamente, dovrai determinare quanto è facile per gli acquirenti ridurre i prezzi. Questo viene determinato dal numero totale di acquirenti della tua azienda, il costo di acquisizione del cliente, il valore del ciclo di vita del cliente e altri fattori su cui l'acquirente (il cliente) potrebbe far leva per negoziare prezzi più bassi o rivolgersi altrove.

3. Rivalità tra i competitor esistenti

Il fattore principale di questa forza è il numero e la capacità dei competitor nel mercato. Competitor numerosi e potenti con una grande quota di mercato riduce il potere delle aziende più piccole e offre più potere di negoziazione sia ai clienti che ai fornitori (per via della possibilità di rivolgersi altrove).

4. Il rischio di prodotti/servizi sostitutivi

Prodotti sostitutivi simili in un mercato aumentano la probabilità che i clienti passino a prodotti alternativi in risposta all'aumento del prezzo.

5. Il rischio di nuovi competitor

I mercati redditizi attraggono nuovi competitor erodendo la redditività. A meno che le aziende già presenti nel mercato non dispongano di barriere forti e resistenti contro i nuovi competitor, la redditività è destinata a diminuire. Al contrario, quanto più unico è il tuo prodotto rispetto a quello degli altri competitor, tanto meno i nuovi competitor rappresenteranno un rischio.

Perché è importante l'analisi delle 5 forze di Porter?

Il modello delle 5 forze di Porter è utile nell'analisi aziendale perché:

Determina i fattori che influiscono sulla redditività. Compilare il modello delle 5 forze di Porter aiuta a comprendere i fattori specifici che ostacolano la crescita o la redditività e a trovare nuovi vantaggi competitivi.

Puoi prendere decisioni migliori sull'espansione o sulla capacità. Se stai pensando di espandere la tua azienda, dovrai comprendere le forze competitive in gioco e il modo in cui potrebbero influenzare la tua attività. Un'analisi delle cinque forze di Porter fornisce alle organizzazioni le informazioni per prendere decisioni valide sull'entrata in un settore specifico o sull'aumento della propria quota di mercato.

Fornisce informazioni sulla tua strategia generale. Comprendendo cosa caratterizza il mercato in generale e cosa determina la redditività, potrai elaborare una strategia che sfrutti i punti di forza del tuo settore e che tenga conto delle debolezze.

Come usare il modello delle 5 forze di Porter

Il modello delle 5 forze di Porter facilita l'analisi della tua azienda.

Scegli il template e compila i cinque campi con delle sticky note. Puoi usare colori diversi per distinguerle al fine di identificare facilmente gli argomenti in un batter d'occhio.

Quando analizzi ciascuna forza, pensa alle seguenti domande:

Forza 1: Rischi di nuovi competitor

Pensa alla quantità di concorrenza che la tua azienda deve affrontare il numero dei tuoi competitor e come i loro prodotti o servizi sono paragonabili con i tuoi.

Se il tuo mercato ha pochi competitor potrebbe apparire interessante, ma ricorda che non durerà a lungo. Se il tuo mercato è molto competitivo, potrebbe apparire poco interessante, ma potrebbe spingerti a migliorare i tuoi prodotti e i tuoi prezzi.

Domande da fare:

Quanto è facile per gli altri entrare nel tuo mercato e minacciare la posizione della tua azienda? Chi sono i tuoi nuovi competitor? Quanto costa entrare nel tuo mercato? Quali sono le barriere all'entrata? Il tuo mercato è severamente regolato? Cosa serve per scalare?

Forza 2: Rischio di prodotti/servizi sostitutivi

Quando definisci i rischi di sostituzione, analizza come il tuo prodotto influisce sulla vita dei tuoi clienti. Man mano che il loro comportamento evolve, scopri se puoi adattare il tuo prodotto di conseguenza. Potresti essere in grado di offrire un nuovo servizio o un'alternativa più economica.

Domande da fare:

Qual è la probabilità che i tuoi clienti sostituiscano il tuo prodotto o servizio con uno diverso? Ci sono dei validi sostituti sul mercato? Qual è il costo per passare a un sostituto?

Forza 3: Potere di negoziazione dei fornitori

È importante considerare che anche il tuo fornitore è un'azienda. Fa gli stessi calcoli strategici che fai tu. Se il tuo fornitore offre un servizio di nicchia, potrebbe farti pagare di più e avere un impatto sui tuoi profitti.

Domande da fare:

Cosa succederebbe se i tuoi fornitori aumentassero i prezzi? Quanto è probabile che questo avvenga? Quanto facilmente potresti passare a un fornitore alternativo?

Forza 4: Potere di negoziazione degli acquirenti

Anche i calcoli dei tuoi acquirenti potrebbero avere un serio impatto sui tuoi profitti, proprio come i tuoi fornitori. Queste domande ti aiutano a capire quanto potere di negoziazione hanno i tuoi acquirenti. Anche se i tuoi acquirenti non sono delle aziende, è importante trattarli come se lo fossero. Hanno senso degli affari, spesso confrontano varie opzioni prima di acquistare per vedere se i tuoi competitor sono alla tua altezza.

Domande da fare:

Quanti acquirenti hai? I tuoi acquirenti potrebbero cambiare fornitore? Quanti dovrebbero passare a un altro fornitore per avere un impatto sui tuoi profitti? Quanto è importante il tuo prodotto o servizio per il tuo acquirente?

Forza 5: Rivalità tra i competitor esistenti

Traccia il tuo panorama competitivo attuale. Comprendi come i tuoi competitor hanno successo e perché falliscono. Molte aziende fanno l'errore di analizzare solo ciò che le rende migliori della loro concorrenza. È fondamentale comprendere cosa rende la tua concorrenza meglio di te. Devi essere onesto! È l'unico modo per andare avanti.

Domande da fare:

Chi sono i tuoi competitor esistenti? Quanto sono forti? Come sono i loro prodotti o servizi a confronto con i tuoi? Cosa distingue la tua azienda? Quanto costerebbe al tuo cliente passare a un competitor?

Quando compili il modello delle 5 forze di Porter, puoi invitare il tuo team a lavorare in tempo reale o chiedere loro un feedback condividendo il link della lavagna.

FAQ sul Modello delle 5 Forze di Porter

Qual è l'obiettivo principale del modello delle 5 forze di Porter?

Le 5 forze di Porter sono un framework che ti aiuta ad analizzare la concorrenza e a prendere decisioni meglio informate sull'inserimento o il lancio di un prodotto nel mercato. Ti fornisce informazioni su quanto redditizio possa essere il tuo prodotto analizzando il panorama competitivo, osservando la concorrenza diretta, valutando il potere di acquisto dei consumatori e verificando le possibilità di contrattazione dei fornitori.

Quando dovresti usare il framework delle 5 forze di Porter?

Dovresti usare il framework delle 5 forze di Porter quando crei una strategia di marketing e aziendale, in modo da non perdere alcuna informazione che potrebbe influenzare il tuo successo aziendale.

Modelli correlati
product-development-roadmap-thumb-web
Anteprima
Modello di Roadmap dello Sviluppo del Prodotto
Monthly Planner Thumbnail
Anteprima
Modello Planner Mensile
startup-canvas-thumb-web (1)
Anteprima
Modello di Startup Canvas
Competitive Analysis Thumbnail
Anteprima
Modello di Analisi dei Competitor
DFD Maker Thumbnail
Anteprima
Modello di Data Flow Diagram
Project Kick-off Thumbnail
Anteprima
Modello di Kick Off del Progetto