666-roadmap-preview

Modello di Roadmap 666

Pianifica la tua visione e la strategia del prodotto su 6 settimane, 6 mesi e 6 anni.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Roadmap 666...

La roadmap 666 si snoda su tre linee temporali: una per la tua visione a lungo termine, una che ti permette di pianificare (con una certa flessibilità) e un piano fisso a breve termine.

Questa roadmap è stata creata da Paul Adams, un VP of Product di Intercom. Egli riteneva che, per poter gestire l'imprevedibilità o comprendere il mercato, le linee temporali comunemente suggerite, come due anni o 18 mesi, fossero o a troppo breve o a troppo lungo termine.

Continua a leggere per saperne di più sulle roadmap 666.

Cos'è una roadmap 666

Una roadmap 666 aiuta i responsabili di prodotto a pianificare e decidere ciò che vorrebbero costruire, incoraggiandoli a concentrarsi su tre linee temporali principali:

  • I prossimi sei anni: come sarà il mondo tra sei anni? E quale sarà l'impatto sulle odierne tendenze di mercato? Queste domande offrono al tuo team l'opportunità di fare delle previsioni di settore e pensare al futuro, quindi sviluppare il tuo prodotto su basi informate.

  • I prossimi sei mesi: pensali come a un periodo di tempo che si evolve, da aggiornare ogni trimestre. In sei mesi, puoi costruire il 50-75% del tuo prodotto. Resta un 25% di incertezza, determinato da fattori non prevedibili. Il progresso è possibile, ma le circostanze possono cambiare. Adattati di conseguenza.

  • Le successive sei settimane: si tratta delle priorità più concrete e immediate – un periodo di sviluppi da aggiornare ogni due settimane. Solitamente a questo punto il tuo team starà occupandosi di tutti i dettagli. Dovrebbero conoscere bene il lavoro di progettazione e ciò che si intende costruire.

Il successo del metodo roadmap 666 dipende dalla capacità dei responsabili di prodotto e dei loro team di trovare un equilibrio tra il lavoro quotidiano e la visione di un progetto con i suoi traguardi più significativi.

Quando usare le roadmap 666

Queste roadmap aiutano i responsabili di prodotto e i loro team nella pianificazione pratica, ma anche a conciliarla con la realtà dei carichi di lavoro settimanali.

Potresti anche aver bisogno di presentare una roadmap 666 alla tua dirigenza o al team di sviluppo Agile. Le presentazioni per ottenere il consenso rappresentano delle opportunità eccellenti per mostrare a tutti la tua capacità di conciliare le esigenze della clientela con gli obiettivi aziendali.

Ricorda che le roadmap non devono essere l'unica opzione. Devono invece fungere da supporto al restante lavoro del team. Puoi collegare gli obiettivi della roadmap al progresso del team suddividendo le iniziative in epic all'interno del backlog del prodotto. Suddividi queste epic in esigenze e storie degli utenti.

I responsabili di prodotto possono proporre l'approccio roadmap 666 ai loro team e agli stakeholder esterni come alternativa alle due linee temporali tradizionali: il ventennio e i sei mesi.

Crea la tua roadmap 666

Creare le tue roadmap 666 è facile. Lo strumento della lavagna digitale di Miro è la tela perfetta per crearle e condividerle. Inizia selezionando il modello di roadmap 666, dopodiché segui i passaggi che seguono per crearne una tua.

  1. Registra i tuoi obiettivi per i prossimi sei anni. Si tratta degli obiettivi relativi alla tua visione del prodotto a lungo termine. Possono essere aggiornati ogni due settimane per fare in modo che gli obiettivi siano sempre calzanti e fungere da fonte di riferimento per tutto il tuo team.

  2. Registra i tuoi obiettivi per i prossimi sei mesi. Si tratta dei tuoi progetti trimestrali, come ad esempio l'implementazione di una nuova funzionalità. Aggiungi solo i dettagli necessari ai tuoi stakeholder e al team per ciascuna colonna. Idealmente, dovrebbero essere in grado di comprendere lo stato del lavoro attuale e degli obiettivi a lungo termine consultando la roadmap in maniera autonoma, piuttosto che chiedere a te degli aggiornamenti.

  3. Registra i tuoi obiettivi per le prossime sei settimane. Si tratta degli obiettivi quotidiani più facilmente definibili, come la garanzia di qualità o l'implementazione di una personalizzazione delle funzioni. Per ogni linea temporale si raccomandano non più di sei obiettivi, in modo da mantenere i team focalizzati sugli obiettivi a lungo e a breve termine.

  4. Rivedi e modifica i dettagli per ciascuna linea temporale, se necessario. Assicurati che tutti possano accedere alla roadmap aggiornando opportunamente le impostazioni di condivisione della tua lavagna. Mantenere la connessione con i membri del team e gli stakeholder di tutti i livelli, automatizzando gli aggiornamenti (come le notifiche di nuove modifiche) o effettuando periodici controlli, aiuta a fare in modo che tutti restino allineati e siano sempre motivati.

Modello di Roadmap 666

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
Timeline Workflow Thumbnail
Anteprima
Modello di Timeline Workflow
Sitemap Thumbnail
Anteprima
Modello di Sitemap
Event Brief Thumbnail
Anteprima
Modello di Brief per Eventi
RAID Log Thumbnail
Anteprima
Modello di Log RAID
feature-planning-thumb-web
Anteprima
Modello di Pianificazione delle Funzionalità
T-Chart Thumbnail
Anteprima
Modello di Carta T (T-Chart)