theorychange-web

Modello di Teoria del Cambiamento

Stabilisci una roadmap per introdurre il cambiamento nella tua organizzazione con il modello di teoria del cambiamento. Diventa responsabile della trasformazione all'interno della tua organizzazione.

Trusted by 65M+ users and leading companies

walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign
liberty mutual
wp engine
accenture
bumble
delloite
hewlett packard
total
dropbox
walt disney
asos
contentful
ubisoft
pepsico
macys
whirlpool
hanes
yamaha
docusign

Sul Modello di Teoria del Cambiamento...

Una service designer indipendente, Piera Mattioli, ha creato il modello di teoria del cambiamento per aiutare le organizzazioni a definire in modo collaborativo le loro attività e azioni con cui contribuiscono al raggiungimento di un obiettivo a lungo termine.

Che cos'è il modello di teoria del cambiamento?

Questo modello si basa sulla teoria del cambiamento (TOC), un metodo concepito per illustrare come le iniziative o gli interventi producono i risultati e soddisfano gli obiettivi desiderati. Ciò che differenzia questa metodologia è il fatto che prima definisce gli obiettivi o i traguardi a lungo termine, poi traccia un percorso a ritroso per individuare le azioni che hanno determinato il risultato desiderato.

Il modello di teoria del cambiamento presenta cinque sezioni:

  1. I riferimenti di progetto.

  2. La conoscenza dell'organizzazione.

  3. L'analisi dei livelli di cambiamento.

  4. Analisi: obiettivi a lungo termine, esito, realizzazione e attività.

  5. Definisci la tua strategia, il prototipo e itera.

I vantaggi del modello di teoria del cambiamento

Il modello di teoria del cambiamento consente di immaginare le condizioni necessarie per raggiungere gli obiettivi e i risultati desiderati della tua organizzazione. Quando si chiariscono tutti gli attori e le ipotesi, diventa più facile ottenere punti di vista diversi che prima non erano così evidenti.

L'applicazione della teoria del cambiamento consente ai team di sviluppare programmi e progetti che avranno un impatto. Oltre a creare un quadro di riferimento per i cambiamenti che si vogliono introdurre nell'organizzazione, essa fornisce anche una guida per misurare il successo, rendendo più facile comprendere cosa funziona e cosa deve essere rivisto.

Il modello di teoria del cambiamento è uno strumento perfetto per aiutare i team a trovare soluzioni ai problemi sociali complessi, in quanto dimostra come ogni gruppo di persone contribuisce effettivamente a produrre risultati duraturi.

Come usare il modello di teoria del cambiamento

Questo modello è stato concepito come strumento di collaborazione e può essere modificato e adattato alle esigenze della tua organizzazione. Quando lo applichi, tieni a mente i seguenti aspetti:

Lavoro preparatorio:

Stabilisci insieme perché stai compiendo queste azioni e quali obiettivi intendi raggiungere. Pensa al tipo di contributo necessario e valuta chi dovrebbe fare parte del team.

Usare il modello di teoria del cambiamento:

  1. Realizza una mappa del tuo ecosistema. Comprendi la tua organizzazione e metti in evidenza ogni stakeholder.

  2. Qual è la ragione d'essere della tua organizzazione? Scrivi la tua visione.

  3. Quali sono le ricadute delle tue attività? Definisci i livelli di cambiamento ai quali contribuisci.

  4. Analizza le attività, le realizzazioni e i risultati del canvas e crea collegamenti tra di essi.

  5. Quali sono i loro presupposti? Specifica come misurerai l'impatto.

Come comunicare gli esiti della tua teoria del cambiamento:

  1. Individua il tuo pubblico target e perché dovrebbe conoscere la teoria del cambiamento.

  2. Stabilisci una strategia di contenuto in base al pubblico.

  3. Effettua un test e ripeti se necessario.

Consiglio dell'esperto: dopo aver definito la tua TOC, puoi presentarla con questo modello di presentazione per la gestione del cambiamento.

FAQ sul Modello di Teoria del Cambiamento

Quali sono le 3 fasi del cambiamento secondo Lewin?

La teoria delle tre fasi del cambiamento di Lewin illustra come un cambiamento si svolga seguendo queste tre fasi: scongelamento, cambiamento e ricongelamento. Secondo lo psicologo sociale Kurt Lewin, le organizzazioni attraversano questo processo quando modificano la gestione o il comportamento. Lo scongelamento è la fase in cui le persone capiscono che un determinato metodo o processo non serve più. Come suggerisce il nome stesso, il processo di cambiamento è l'inizio del cambiamento, quando la gente è pronta a nuovi modi di lavorare e di comportarsi. Il ricongelamento è la fase finale, quando le modifiche sono state acquisite ed è stato stabilito un nuovo sistema organizzativo.

What is the format of the theory of change?

The Theory of Change (ToC) is a methodology for planning and evaluating social change initiatives. It identifies a long-term goal and maps out the preconditions and outcomes required to achieve it, arranged from short-term to long-term. The ToC includes key elements such as an outcomes framework, causal pathways, specific indicators, interventions, supporting evidence, stakeholders, timeline, and broader context. These components are often represented visually to understand the relationships and steps to achieve the desired social change.

Modello di Teoria del Cambiamento

Inizia ora con questo modello.

Modelli correlati
3 Horizons of Growth Thumbnail
Anteprima
Modello dei 3 Orizzonti di Crescita
Strategy Map Thumbnail
Anteprima
Modello di Mappa Strategica
executive-summary-thumb-web
Anteprima
Modello di Executive Summary
entity-relationship-diagram-thumb-web
Anteprima
Modello di Diagramma Entità Relazione (Diagramma ER)
startup-canvas-thumb-web (1)
Anteprima
Modello di Startup Canvas
Presentation Thumbnail
Anteprima
Modello di Presentazione